Home Page » Menu Canali » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Notizie
Ordinanza Contingibile e Urgente - Incendio Parco Nazionale del Vesuvio.
Avviso
Avviso
11-07-2017

IL SINDACO


Premesso:

  • che si è sviluppato un incendio di vaste proporzioni nel Parco Nazionale del Vesuvio che sta generando - oltre che una notevole colonna di fumo - anche una pioggia incessante di ceneri provenienti da processi di combustione di sostanze non ancora identificate e potenzialmente nocive per la salute pubblica;
  • che in conseguenza di tale fenomeno si sta verificando una grave situazione di emergenza per il rischio di coinvolgimento della popolazione e delle abitazioni, nonché delle infrastrutture pubbliche e private;
  • che esiste il pericolo di un diretto coinvolgimento della cittadinanza per le esalazioni che potrebbero verificarsi, che rende improcrastinabile un intervento cautelativo di messa in sicurezza della popolazione interessata;


Ritenuto, pertanto, di dover tutelare la pubblica incolumità invitando i cittadini, temporaneamente ed in via del tutto provvisoria, soprattutto con riferimento ai bambini e anziani, a non uscire in aree scoperte al fine di evitare le esalazioni provenienti dall'incendio de quo, in attesa di rilievi tecnici più dettagliati ed accurati, nonché dello spegnimento dell’incendio;

Considerato di dover provvedere in merito, stante l’esigenza di tutelare la salute pubblica in quanto la colonna di fumo si sta dirigendo verso il centro abitato;

Visti

  •  l'articolo 15 della Legge 24 febbraio 1992 n. 225;
  •  l'articolo 54 comma 2 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267;
  •  la Legge 07 agosto 1990 n. 241 e s.m.i.;


ORDINA

Per i motivi esposti in premessa e che si intendono espressamente richiamati:

  1. Ai cittadini residenti di mantenere la chiusura delle aperture delle abitazioni (porte e finestre) e delle attività commerciali, industriali e di servizi, al fine di prevenire un possibile passaggio di inquinanti, compresi gli impianti di areazione forzata, invitandoli a limitare le uscite in aree scoperte, soprattutto con riferimento ai bambini e anziani ed esclusivamente in caso di eventi non procrastinabili.
  2. E' fatto divieto di manifestazioni ludico sportive, fruizione di impianti natatori e solarium o altri eventi programmati all'aperto. Per quanto riguarda la coltivazione e raccolta di ortaggi per uso domestico e le piantagioni ad uso commerciale, il consumo e la trasformazione dovranno avvenire solo dopo accurato lavaggio con acqua potabile. In caso di allevamento di animali deve essere vietato il pascolo di animali da reddito e ove possibile gli animali devono essere mantenuti al chiuso.
  3. E' fatto altresì divieto di circolare su tutte le strade di collegamento tra via Zabatta e il Monte Somma.
  4. Il presente divieto ha validità fino al termine delle operazioni di spegnimento fatta salva ogni modifica di tale termine in base ai risultati analitici sulla qualità dell’aria.
  5. E' fatto obbligo a chiunque di dare alla presente ordinanza la maggior diffusione possibile.
  6. La polizia municipale e’ incaricata di curare la tempestiva diffusione, con ogni mezzo, della presente ordinanza, che in copia viene immediatamente trasmessa, per le vie brevi, al signor Prefetto di Napoli, alla Stazione Carabinieri e al Commissariato della Polizia di Stato di San Giuseppe Vesuviano.
  7. La presente ordinanza è pubblicata all’Albo del Comune.

Di seguito il testo integrale dell'Ordinanza. 

Allegato: ORDINANZA.pdf (170 kb) File con estensione pdf

Condividi

Immagini correlate

Notizie e Comunicati correlati

Eventi correlati